Chrysalis

E' una storia di amicizia... di tradimenti... di crescita interiore... E' una storia sulle diversità...
E' un romanzo che affronta tematiche forti,ma con estrema delicatezza e garbo senza  mai caricare o eccedere. Questo libro racconta l'evoluzione tra corpo ed anima. E' un romanzo limpido, che si legge facilmente, ma che indugia sulle corde più intime del lettore.
Delicato come le ali di una farfalla, intenso come un amore, profondo come un'amicizia.

Hanno detto del libro: 

Chrysalis è la scoperta della propria interiorità. Un percorso,attraverso il quale, si giunge alla coscienza del proprio io. Giulia, la protagonista, compie un cammino travagliato verso la conoscenza del suo essere, cammino denso di avvenimenti travolgenti che trasportano il lettore in una dimensione quasi surreale, una dimensione tanto lontana quanto vicina ad ognuno di noi.

"Ci sono così tanti aspetti di noi, a volte non troppo evidenti, che stanno lì fermi  aspettando di essere scoperti" e quando si scoprono, si giunge alla perfetta conoscenza di noi stessi.

Ogni lettore si può calare nel mondo rappresentato in Chrysalis ed accompagnare Giulia in questo viaggio interiore... vivrà tradimenti, delusioni, dolori, soddisfazioni, vivacità, simpatia, allegria, gioia... insomma vivrà la realtà scoprendo quanto poco si sa di se stessi e giungerà a spiegare le ali per volare in questo nuovo mondo,e capirà che " la vita di un individuo può essere tanto ricca ".

 

Gisella Cornelio

 

Una scrittura scorrevole, senza inutili fronzoli per descrivere i sentimenti più profondi e più veri. L'amore, l'amicizia, la tristezza, la passione sono temi trattati con delicatezza e senza pregiudizi. I personaggi nel plot non appaiono mai esagerati  e sopra le righe, ma incarnano la fragilità e la forza che solo le persone che amano sanno dimostrare.

 

Dany

 

 

Un bel romanzo d'esordio, che narra con delicatezza di problemi molto attuali ed importanti, spesso trascurati per quella moda di falso perbenismo che al massimo ne fa clown di barzellette a buon (pessimo!) mercato. La scrittura è molto scorrevole, i colpi di scena trattengono l'attenzione, seguendo percorsi intimi di crescita e consapevolezza. Efficace il titolo, bellissimo il trailer che consiglio di vedere, non ho soltanto capito l'alternarsi nei titoli dei capitoli tra la lingua inglese e l'italiano, un pizzico di francese. Brava Maria Rosaria, sarà un piacere attendere l'uscita di un prossimo romanzo!

 

Paperina (www.anobii.com)

Quarta di copertina

Un tradimento.  Il dolore.  La malattia.  La Passione.  La ricerca.
La rinascita.
Una giovane donna inciampa sul cammino della vita,ma la magia di un incontro avvolto di mistero le permette letteralmente di rialzarsi e riprendere la strada che porta verso la maturità.
Giulia,la protagonista di questo romanzo che parla d’amore, d’amicizia e di passioni,di crescita interiore e di diversità, è una pittrice agli esordi con un fuoco che le brucia dentro e che ha bisogno di esplodere per diventare arte … ma anche la ricercacreativa improvvisamente si trasforma in ostacolo,tormento, fonte di disagio quando tutto sembra essere finito, irrimediabilmente perso.                                                                           
Eppure,proprio dalla disillusione e dal terreno inaridito di un cuore annientato inizia la rinascita. Un amore che si trasforma in tenerezza ,un incontro fatale e predestinato,avvolto da impercettibile magia,diventano determinanti per il cambiamento e la svolta. Nella ricerca e rincorsa del ritratto ideale Giulia troverà qualcosa di più.     
Chrysalis è un romanzo che con garbo e naturalezza affronta tematiche forti e dolorose. La traumatica scoperta di una natura difficile da accettare e il cammino verso l’affermazione e l’accettazione di se stessi,il difficile percorso che porta al perdono,la scoperta e la resa ad istinti prima sconosciuti sono i temi che affollano il romanzo in un incrocio di storie che si svolgono tra antiche chiese,locali notturni,gallerie d’arte e strade senza nome in un mondo di luci ed ombre che si fondono per esplodere in mille riverberi e sfaccettature.